Il ruolo dei social network nel processo di selezione: e il buon vecchio colloquio individuale?
La risposta ce la fornisce Anna Pia Spada HR Manager di SOA Corporate.

“Ritengo che il ruolo dei social network nei processi di selezione sia fondamentale perché corrisponde esattamente ad un primo screening… a me già succede fare una prima valutazione dall’interazione digitale con alcuni candidati… paradossalmente emerge “l’essere se stessi” che a volte nel classico colloquio di selezione non subito si percepisce

Il classico colloquio deve continuare ad esserci soprattutto tra CHI poi gestirà la risorsa ed il candidato … è solo guardandosi negli occhi che si crea anche quella ALCHIMIA fondamentale nella relazione professionale… quindi se l’HR DEVE oggi utilizzare il digital anche per i colloqui di selezioni… il “CAPO” deve continuare ad avere un approccio diretto. Ci si deve “analizzare” a vicenda e solo la comunicazione verbale e para-verbale ha questo potere.”

Newsletter

Inserisci qui la tua email per essere sempre aggiornato. Ci impegniamo a non inviare spam!

Social